Dettaglio Corso Antincendio Rischio Medio

Formazione Addetti Antincendio ai sensi del D.M. 10 marzo 1998, allegato IX

Il corso è rivolto agli addetti, designati dal Datore di lavoro al servizio Antincendio, delle aziende a rischio incendio medio, secondo quanto previsto dal Decreto Ministeriale 10 Marzo 1998: “Si intendono a rischio di incendio medio i luoghi di lavoro o parte di essi, in cui sono presenti sostanze infiammabili e/o condizioni locali e/o di esercizio che possono favorire lo sviluppo di incendi, ma nei quali, in caso di incendio, la probabilità di propagazione dello stesso è da ritenersi limitata”.

Alcuni esempi sono:

  • luoghi di lavoro compresi nell’allegato al D.M. 16 febbraio 1982 e nelle tabelle A e B annesse al DPR n. 689 del 1959.
  • cantieri temporanei e mobili ove si detengono ed impiegano sostanze infiammabili e si fa uso di fiamme libere, esclusi quelli interamente all’aperto.

 

DESTINATARI

Il corso antincendio rischio medio si rivolge ai lavoratori che sono stati nominati addetti antincendio in aziende a rischio incendio medio.

 

OBIETTIVO:

ll corso ha lo scopo di fornire agli addetti antincendio le informazioni di tipo teorico-pratico sulla gestione delle emergenze e sull’estinzione degli incendi in aziende a rischio incendio medio.

 

CONTENUTI:

Di seguito il programma del corso:

  1. L’incendio e la prevenzione incendi (2 ore)
  • principi sulla combustione e l’incendio;
  • le sostanze estinguenti;
  • triangolo della combustione;
  • le principali cause di un incendio;
  • rischi alle persone in caso di incendio;
  • principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.
  1. Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio (3 ore)
  • le principali misure di protezione contro gli incendi;
  • vie di esodo;
  • procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme;
  • procedure per l’evacuazione;
  • rapporti con i vigili del fuoco;
  • attrezzature ed impianti di estinzione;
  • sistemi di allarme;
  • segnaletica di sicurezza;
  • illuminazione di emergenza.
  1. Esercitazioni pratiche (3 ore)
  • presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi;
  • presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale;
  • esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti.

DURATA E MODALITÁ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO:

Il corso avrà una durata complessiva di 8 ore con una parte di lezione frontale in aula (5 ore) e una parte pratica nel campo prova (3 ore).

 

ATTESTATO E VALIDITÁ:

Ad ogni partecipante al corso antincendio rischio medio, verrà rilasciato un attestato di frequenza con validità permanente.